SPORT, SALUTE, SOGNI & SENTIMENTO

Prima gara di trail running – Winter Trail Monte Prealba 2019

Prima gara di trail running – Winter Trail Monte Prealba 2019

Sono fiera di essere arrivata alla fine col sorriso.
Sorridere sempre, anche nelle avversità: questo è il mio motto.

Ieri, domenica 13 gennaio 2019 ho partecipato al Winter Trail Monte Prealba, la mia prima gara di trail running. Ero molto emozionata all’idea di parteciparvi e in realtà portavo con me tutto l’entusiasmo della principiante, senza farmi mancare anche qualche ansia, comprensibile visto che mai prima d’ora avevo partecipato ad una gara sportiva da adulta. Mi sono divertita davvero tantissimo e sono molto soddisfatta per essere riuscita a finire la gara con un piazzamento di tutto rispetto, trattandosi di una prima volta.

Ancora prima di partire mi ero già fatta qualche nuova amica (più avviata di me) che ha saputo mettermi a mio agio e in realtà tutti i timori sono spariti al via. Il trail, che parte e arriva a Bione (Bs), è davvero affascinante e vario. La parte delle cascate e del canyon è davvero superaffascinante. L’organizzazione di Bione Trailers Team si è rivelata impareggiabile. Trattandosi di un trail invernale, le condizioni climatiche possiamo dire che ci hanno veramente graziato, perchè abbiamo corso durante una sì gelida ma soleggiata giornata di gennaio. Quando dico gelida intendo proprio gelata a tutti gli effetti, visto che buona parte del percorso che lambisce Casto era letteralmente ricoperto da un ghiaccio insidioso che ha messo a dura prova tutti i partecipanti sia nelle parti gara in salita sia in discesa.

Come prima gara sapevo già sulla carta essere piuttosto impegnativa, infatti presenta diversi punti di grande impegno muscolare con degli strappi di rispetto. La mia condizione, seppur non ottimale e con un allenamento appena sufficiente, mi ha permesso di affrontare la gara con coraggio e serenità. Mi sono goduta il viaggio e ho tenuto bene la sofferenza. Solo in un paio di occasioni ho rischiato seriamente di finire per terra, sorprendentemente non in una delle parti col ghiaccio, ma sul finale, quando iniziavo ad essere davvero cotta.

Ho raggiunto il traguardo raggiante e col sorriso e mi auguro che questo sarà il primo di molti altri trail a cui prenderò parte. Il trail running rappresenta ormai per me uno strumento utile per scoprire le montagne e altri territori e per divertirmi il sabato e la domenica in paziente attesa delle onde per particare il surf.

Ricorderò per sempre questo primo trail perchè è stata un’avventura che mi ha portato delle emozioni positive e in cui ho potuto mettermi in gioco in una sfida con me stessa coinvolgente ed appassionante.

Silvia
Amo la natura e nutro un sincero, profondo e atavico rispetto per essa. Mi piace stare all'aria aperta e spesso mi rifugio tra le sue braccia per trovare conforto e godere della gioia di vivere. Questo blog lo tengo per condividere alcune belle avventure che ho vissuto e dalle quali Altri potrebbero trarre ispirazione.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*